Apr 22, 2012 - Fai da te, Varie    18 Comments

Come fare una canaletta per raccogliere l’oro

La crisi si fa sentire e quindi.. tutti a cercare l’oro nei fiumi! 😐
Il Ticino risulta uno dei fiumi più carichi d’oro d’Italia, abitandoci molto vicino proverò a cercare qualche pagliuzza.. Vi farò sapere!
Ecco una semplice procedura per costruire una canaletta per raccogliere l’oro!
Oltre alla canaletta vi servirà una batea per dividere la sabbia nera dalle pagliuzze e servirà anche TAAAAAANTAAA pazienza!
Non sto qui a spiegarvi tutti i procedimenti, vi mostrerò solo come costruire la canaletta.
Ultimamente mi diverto a progettare i miei lavoretti su Google SketchUp prima di realizzarli, ecco qui la canaletta.

Occorrente:
– Fondo della canaletta in compensato (70x30x1,5cm circa)
– Ripiano per versare il materiale da lavorare (30x28x2cm circa)
– 6 listelli per far saltare l’acqua (30x4x2cm)
– Sponde (non in foto) (70x8x1,5cm)
– Viti autofilettanti
– Colla vinilica da usare non diluita
– Vernice che non si sciolga nell’acqua per rendere tutto impermeabile

Rifilate sul lato lungo cinque dei sei traversini ottenendo una sezione a forma di trapezio rettangolo.

Preforate l’asse più grande nei punti in cui andrete ad inserire le viti.
Per trovare le posizioni potete posizionare i 6 traversini e l’assetto più piccolo su quello grande e poi segnarvi le posizioni.

Mettete la colla vinilica sul retro dell’asse più piccolo.

Attaccatelo su un bordo dell’asse grande e avvitate le viti dal retro facendole passare nei fori fatti precedentemente.

Mettete la colla anche sul retro dei traversini.

Posizionateli aiutandovi con dei morsetti e un metro.
Fate attenzione a lasciare la parte più stretta sotto e il lato dritto (90°) verso l’asse già incollato.

Avvitate dal retro l’assetto e procedete ad attaccarli tutti.
Lasciate per ultimo l’assetto non rifilato.

Ecco una vista laterale fatta in Google SketchUp.

Preforate gli assetti laterali in corrispondenza degli assetti e dell’asse di supporto.

Se potete svasate i fori in modo da accogliere la capocchia della vite.

Posizionate la colla sul retro delle assi laterali, incollate e avvitate.
Passate della colla su tutte le giunzioni in modo da renderle impermeabili e chiudere gli eventuali buchi.

Questo dovrebbe essere il risultato dei lavori fatti fino ad ora.

Verniciate la canaletta con due o tre mani in modo da renderla impermeabile, infatti quando la userete sarà sempre immersa in acqua.
Usate colori contrastanti con il color oro in modo che si possa vedere chiaramente; consiglio nero, blu o verde scuro.
Ecco la canaletta verniciata e pronta per l’uso in accoppiata con una batea!

Se non mi vedete più è perchè funziona alla grande e son scappato con l’oro.. 😉

18 Commenti

  • se te ne commissionassi una quanto me la faresti pagare?? io penso non piu di 20 euro

    • Kekko

      Ciao Marco, di dove sei?

  • ciao kekko ne faresti 1 anche per me te la pago dato che tu hai gia la mano a farla non divento matto io a farla grazie mille ciao ciao

    • Kekko

      Ciao, ditemi di dove siete, non voglio spedire una cosa del genere, costerebbe un sacco! 😉

      Grazie per la visita cmq!

  • ciao kekko io sono di brescia tu di dove sei se sei vicino a me vengo io a prenderla cosi ti risparmi un po

    • Kekko

      Ciao, io abito vicino a Malpensa.. Non siamo troppo vicini.
      Contattami via mail se vuoi.

  • ascolta kekko io venerdi sono a milano per andare a prendere il metaldetector quanto vuoi per costruire la canaletta

    • Kekko

      Ti rispondo via mail.

      Ciao

  • Ciao, ma con il millerighe e il muschio del minatore riesci a farle pure? In alluminio?

    • Kekko

      Non ho mai provato, ma in alluminio è complicato perchè dovresti sagomare la lamiera.. E non ho l’attrezzatura adatta.
      Mi spiace.

      Grazie per la visita!

  • Mi dai la tua mail che non la trovo?

  • Buona sera io vorrei provare a fare il cercatore ho comprato il kit di padelle però non so in quali fiumi potrei cominciare e se sai e me lo puoi dire se nella zona di Modena esistano dei fiumi auriferi visto che io abito vicino a Modena grazie mille

    • Kekko

      Ciao Carlo, purtroppo la zona di Modena non la conosco, sono sicuro che le zone migliori sono in Lombardia e Piemonte, in particolare Fiume Ticino e Torrente Sesia. Fai attenzione che per raccogliere l’oro in Piemonte devi richiedere l’iscrizione al registro regionale! Tutto gratuito e spiegato QUI.

  • Ciao e possibile commissionarti una canaletta ?

    • Kekko

      Ciao, mi spiace ma non le faccio per venderle.

  • Se non sei ancora scappato vuol dire che non attira grandi quantità, il principio credo che funzioni ma penso che ci voglia qualche modifica a seconda della tipologia di ricerca.

  • Ciao io sarei interessato alla ricerca ma non so ne come fare né dove trovare latrezzatura siccome vivo vicino a te se ti fa piacere mi potresti dare dei chiarimenti ti lascio il mio numero grazie 3273476290

Hai qualcosa da dire o suggerire? Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi